Escursionista scomparsa sulla Maiella, Ancora nessuna traccia della giovane ungherese

12 agosto 2011 0 Di redazione

Ancora una notte senza essere riusciti a trovare l’escursionista Ungherese scomparsa ormai da sei giorni sul massiccio della Maiella. Ieri l’hanno cercata anche dall’alto con due elicotteri mentre, a terra, squadre del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino, Guardia di Finanza, Corpo Forestale ed anche Vigili del Fuoco. Oggi arrivano altre squadre dalle Marce e dall’Umbria. La 31enne aveva lanciato allarme attraverso un sms inviato alla sua famiglia in Ungheria. Da allora il suo telefono tace.