Furto e tentato furto aggravato, arrestato 35enne

22 agosto 2011 0 Di admin

Nella serata di oggi 22 agosto 2011, i militari della Stazione Carabinieri di Casalbordino, unitamente a quelli della Stazione di Cupello, hanno tratto in arresto DELL’ARCIPRETE Luigi, 35enne di Monteodorisio (CH), in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Vasto, dott.ssa Laura D’Arcangelo.
La suddetta Autorità Giudiziaria, condivideva appieno le risultanze investigative del P.M. dott. Giancarlo Ciani e dei Carabinieri di Casalbordino e Vasto che, al termine di articolate e complesse indagini, corroborate anche da testimonianze ed analisi di riprese del sistema di videosorveglianza, raccoglievano inoppugnabili fonti di prova e gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato, in ordine al delitto di:
furto e tentato furto aggravato e continuato di contanti per oltre 1200,00 euro ai danni della cantina sociale “Madonna del Miracoli” di Casalbordino in data 3 giugno e 2 luglio 2011; il prevenuto, eludendo la sorveglianza del personale si introduceva inopinatamente nel punto vendita asportando l’incasso;
furto aggravato di denaro contante di diverse decine di euro ai danni nell’abitazione di M.G. in Vasto in data 15 giugno 2011.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, e’ stato accompagnato presso la propria abitazione di Monteodorisio, a disposizione dell’A. G. mandante.

Il risultato ottenuto dall’Arma è stato raggiunto per la tempestiva e meticolosa attività d’indagine svolta dai Carabinieri di Casalbordino e Vasto che sono riusciti a individuare l’autore del delitto anche grazie all’aiuto dei cittadini la cui collaborazione si è rivelata, ancora una volta, preziosa e proficua, ai fini del buon esito dell’operazione che ha consentito di assicurare alla giustizia un malvivente.
Occorre altresì sottolineare il sinergico impegno delle Compagnie Carabinieri di Ortona e Vasto che, in ambiti territoriali contermini, collaborano quotidianamente per la prevenzione dei reati contro il patrimonio, con particolare riferimento ai furti in abitazione ed in esercizi commerciali, e per le attività d’indagine conseguenti alla commissione di tali delitti. Infatti l’odierna attività segue dappresso l’arresto in flagranza, operato il 12 agosto scorso dai carabinieri di Casalbordino e Ortona, con l’ausilio di quelli di Vasto, di CALIN Florin Alexandru, 38enne rumeno, responsabile di tentato furto aggravato ai danni di un bar pizzeria del centro di Casalbordino.