Il 33% degli italiani favorevole ad abbattere i cani randagi

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. CLAUDIA NICOLINI ha detto:

    BENE VISTO KE POSO COMMENTARE… IO ABBATTEREI IL 33% DEGLI ITALIANI… COSI CAPIREBBERO COME UN ESSERE VIVENTE.. CHE DONA SOLO AMORE E NN CHIEDE NULLA… COSA PROVA…
    HO UN GRUPPO SU FB ZIAPAPAYA E I PELOSI… IO COME AMMINISTRATORE FARò DI TUTTO X FAR CAPIRE A QUESTO 33% DI ITALIANI 8 E QUI MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANA)… COME UN CANE POSSA DARE LA VITA X LORO..LORO INVECE LA TOLGONO…

    GRAZIE SE LO PUBBLICHERETE..E LO CENSURATE.. BHE..FATE PARTE DEL 33%

  2. concordo pienamente con Claudia Nicolini

  3. claudio ha detto:

    Se quelli sono il 33% io sono contento di non farne parte: sono esseri che di umano non hanno nuilla e che nulla meritano dal mondo! Persone che hanno una visione antropocentrica dell’universo tale che danno importanza solo al proprio egoistico interesse , persone che non meritano neanche tale appellativo.Sono solo “esseri” indegni di un qualsiasi tipo di vivere comune!

  4. paola ha detto:

    io invece sono favorevole ad abbattere quel 33%!!!!

  5. ornella ha detto:

    chi decide chi deve vivere e chi deve morire.
    si ragiona come i nazzisti.la vita non si tocca che sia uomo o animale.un animale prova emozioni,prova dolore,non ha la parola ma di sicuro è migliore dell’uomo.e chi vuole abbattere coloro che sono sani in questo mondo schifoso
    allora dico a loro speriamo che la stessa fine la facciate voi……………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *