Tenta il suicidio dopo lite in famiglia, 45enne salvato dai carabinieri

20 agosto 2011 0 Di admin

In Monte San Giovanni Campano, decorsa giornata, sulla strada a scorrimento veloce Sora-Frosinone, al Km. 23+500, un operaio 45 enne di Fontana Liri, dopo una violenta lite in famiglia, ha tentato il suicidio. Immediatamente allertati dai familiari, i Militari hanno rintracciato l’uomo che, nel frattempo si era aggrappato al lato esterno della balaustra del cavalcavia sulla citata arteria, con intento suicida. Sul posto intervenivano anche i sanitari del 118 ed i vigili del fuoco. Dopo qualche tentativo fallito di portare il 45 enne alla ragione e dopo attimi di estrema tensione, i Militari riuscivano a bloccare l’aspirante suicida, concludendo positivamente una vicenda dai contorni molto delicati.