Fabbrica esplosa, quattro morti e ancora due dispersi

12 settembre 2011 0 Di redazione

Sarebbe di 4 morti il bilancio, purtroppo ancora non definitivo dell’esplosione della fabbrica di fuochi d’artificio che si è verificata a Carnello di Arpino. Altre due persone, infatti, sarebbero disperse. Nell’opificio in via Sant’Altissimo lavorava un’intera famiglia. L’incendio che si è sviluppato ha interessato anche un vicino bosco. I mezzi di soccorso sul posto sono tantissimi, oltre ad un gran numero di vigili del fuoco, sono arrivate due eliambulanze e due auto mediche oltre ad cinque ambulanze.
Ermanno Amedei