Fiamme nella rivendita di moto a Cassino. L’incendio è doloso

16 settembre 2011 0 Di redazione

E’ misterioso l’incendio che si è sviluppato questa sera, poco dopo le 21, nel retro della rivendita di ciclomotori Pacitto in via Abruzzi a Cassino. Solo il pronto intervento dei vigili del fuoco ha evitato che si compisse il piano di qualcuno che, dopo aver forzato la finestra del bagno, seppure protetta da una grata in ferro, ha gettato un innesco nel locale provocando le fiamme. I pompieri, infatti, sono riusciti a contenere l’incendio al bagno e gli altri locali, quelli dove sono esposti i ciclomotori e le attrezzature, sono rimaste salve. Sul posto anche i carabinieri di Cassino e il capitano Adolfo Grimaldi che ha coordinato l’inizio delle indagini. Scontata la natura dolosa del gesto, resta da capire il perché.
Ermanno Amedei
Foto Alberto Ceccon

[nggallery id=338]