Partita Sora-Salerno, sequestrati 14 biglietti falsi e denunciati due tifosi salernitani

27 settembre 2011 0 Di admin

Sequestrati dalla Guardia di Finanza titoli di accesso falsificati per l’incontro di calcio, della serie D, disputata alla stadio Tomei di Sora tra la squadra locale ed il Salerno calcio.

Nell’ambito di un più ampio dispositivo di sicurezza coordinato dalla Questura di Frosinone, le Fiamme Gialle della Tenenza di Sora hanno effettuato numerosi controlli in materia di antibagarinaggio e di vendita di biglietti falsi.

Nel corso dei suddetti controlli sono stati individuati 14 biglietti falsi per l’accesso alla manifestazione sportiva, risultati a prima vista del tutto simili a quelli originali ma privi del previsto timbro della S.I.A.E. (Società Italiana Autori Editori) che ne certifica l’autenticità e il pagamento delle relative imposte previste per gli incontri sportivi.

Il dispositivo di controllo, per ragioni di sicurezza, è scattato nelle fasi dell’arrivo in massa della tifoseria ospite lungo le direttrici che dalla Campania consentono di giungere alla cittadina sorana, con il duplice fine di verificare il possesso e la validità dei biglietti e di evitare la presenza nel centro cittadino di tifosi della squadra ospite privi di tagliando di ingresso allo stadio.

I possessori di titoli falsificati sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino per reati contro la fede pubblica.