Preso a bastonate dal datore di lavoro, ferito camionista di San Vittore del Lazio

17 settembre 2011 0 Di redazione

Ha preso una bastonata in testa come risposta alle sue richieste di pagamento delle spettanze. Sfortunato protagonista della vicenda è un autotrasportatore dipendente di una ditta di San Vittore del Lazio. Il camionista di ritorno da un viaggio, ha affrontato il datore di lavoro per ottenere il pagamento di alcune spettanze e, alla minaccia di ricorrere al sindacato, il proprietario della ditta lo avrebbe preso a bastonate colpendolo anche alla testa. Il camionista è stato soccorso da una ambulanza del 118 di Cassino e trasportato in ospedale. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri della compagnia di cervaro.
Ermanno Amedei