1200 volontari dell’esercito giurano fedeltà all’Italia

21 ottobre 2011 0 Di admin

Questa mattina presso la Caserma “O. Salomone” di Capua milleduecento giovani Volontari in Ferma Prefissata di un anno del 3° blocco 2011, appartenenti al 17° Reggimento Addestramento Volontari “Acqui” e al 47° Reggimento Addestramento Volontari “Ferrara”, giureranno fedeltà alla Repubblica Italiana, al cospetto della gloriosa Bandiera di Guerra del 47° Reggimento e sulle note dell’Inno di Mameli.

La cerimonia, con inizio alle ore 10.00, sarà presieduta dal Comandante del Raggruppamento Unità Addestrative dell’Esercito, Generale di Divisione Antonio ZAMBUCO, presenti le più alte autorità militari, civili e religiose della città di Capua, numerose scolaresche e soprattutto i familiari dei giurandi.

Con i reggimenti schierati, oltre al gonfalone del Comune di Capua, un posto d’onore nel piazzale sarà riservato ai gonfaloni del comune di Bellona e del comune di Mignano Montelungo, decorati di Medaglia d’Oro al Valor Militare. Saranno presenti, inoltre, le associazioni combattentistiche e d’arma con i loro Labari ed i Medaglieri.