Cassino alluvionata, i commercianti danneggiati si rivolgono alla Lega Consumatori

21 ottobre 2011 1 Di redazione

L’avvocato Isabella Marziale vicepresidente della Lega Consumatori comunica che alcuni cittadini, titolari di esercizi commerciali ed uffici, ubicati a Cassino in Via Gaetano Di Biasio, Via Cavour e Via Mazzini, si sono rivolti allo sportello dell’associazione per denunciare quanto accaduto nella giornata di giovedì 20 ottobre, in occasione del nubifragio che ha colpito la città di Cassino e per chiedere l’intervento dell’associazione, affinché si faccia portavoce delle loro lamentele.
A causa dell’abbondante pioggia e della inefficienza della rete fognaria della città, alcuni negozi ed uffici hanno subito gravi allagamenti con perdita di ingenti quantità di prodotti, pertanto, i cittadini, alla luce dei fatti verificatisi, denunciano la mancanza di manutenzione, da parte del Comune, degli impianti di raccolta delle acque pluviali.
Tutto ciò si evince chiaramente dalle fotografie inviate all’associazione, i tombini della zona, anziché raccogliere l’acqua, la rimettevano fuori, sulla strada, creando anche situazioni di pericolo per la circolazione.
L’avv. Marziale, responsabile della Lega Consumatori, fatte proprie le istanze dei cittadini, sollecita gli enti preposti affinché intervengano immediatamente per evitare che, al prossimo temporale, si verifichino le medesime situazioni..
Si comunica, inoltre, a tutti coloro che volessero effettuare denuncie di disservizi o altro, che possono rivolgersi allo sportello di Via Appia Nuova n. 39 tel. 0776-1930227 o collegarsi sul sito www.legaconsumatorifrosinone.it