Celebrato a Campobasso il decennale della costituzione della Legione Carabinieri Molise

25 ottobre 2011 0 Di admin

La legione carabinieri Molise ha celebrato la ricorrenza del 10° anniversario della costituzione disposta dal comando generale dell’arma dei carabinieri – i reparto – sm – ufficio ordinamento che ebbe a comportare la separazione dall’allora comando regione carabinieri “Abruzzo e Molise” in legione carabinieri abruzzo e legione carabinieri Molise.
La ricorrenza e’ stata ricordata in forma sobria ed austera ma densa di alti valori morali e militari in due momenti distinti:
Alle ore 09.30 in piazza della Vittoria schierato un picchetto armato con la deposizione, al monumento ai caduti, di una corona di alloro con scritta “L’arma dei carabinieri”;
Alle ore 10.30, presso la cappella della caserma M.O.V.M. “E. Frate”, con la celebrazione della s.S. Messa officiata dal vescovo di Trivento s.E. Mons. Domenico Scotti e dal cappellano militare mons. Nino Romano, alla presenza del prefetto di Campobasso, dott. Stefano Trotta, del questore di Campobasso, dott. Giancarlo Pozzo, del comandante regionale della guardia di finanza, gen.B. Fernando Verdolotti, del comandante regionale del corpo forestale dello stato, dott. Nazario Palmieri, del direttore regionale dei vigili del fuoco, ing. Ugo Bonessio e del col. Bernardino Spensieri, in rappresentanza del comando militare esercito “Molise”.
Al termine della ss. Messa il comandante della legione, gen.B. Gianfranco Rastelli, a nome dei carabinieri in servizio ed in congedo, intervenuti numerosi, ha ringraziato il prefetto ed i rappresentanti delle forze armate e di polizia, soffermandosi sulla missione dell’arma: “i cittadini sono l’unico bene a cui le nostre azioni ed energie devono essere rivolte”.