Fuochi pirotecnici stoccati senza precauzioni, denunciato titolare di un esercizio commerciale

11 ottobre 2011 0 Di redazionecassino1

I Carabinieri coadiuvati da personale specializzato dei Vigili del Fuoco di Frosinone, nell’ambito del servizio di contrasto alle violazioni normative in materia di vendita e stoccaggio di prodotti esplodenti, coordinati dal Comando Provinciale di Frosinone, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone un 40enne residente a Ferentino. L’uomo, titolare di un esercizio commerciale di vendita di materiali esplodenti, é  stato ritenuto responsabile di “ commercio abusivo ed omessa denuncia di materie esplodenti”. Nel corso dell’ispezione al citato esercizio, i militari dell’Arma,  rinveniva prodotti pirici stoccati in violazione delle prescrizioni previste nell’autorizzazione Prefettizia. Nella circostanza, venivano sequestrati circa 2 KG di prodotti pirici illegalmente detenuti.