I DeCalamus al Festival “Alexian and International Friends”

21 ottobre 2011 0 Di redazionecassino1

Ritorna ad ottobre uno degli appuntamenti musicali più importanti e seguiti del panorama nazionale: l’Alexian and International Friends. L’evento artistico giunto alla sua 18° edizione ha visto negli anni la partecipazione di artisti e personaggi di fama nazionale ed internazionale del calibro di: Paco Suarez, Sageer Khan, Miriam Meghnagi, Moni Ovadia, Francesco Baccini, i Tazenda, Eugenio Bennato, Paolo Brosio, Alesandra Canale, Gianni de Berardinis, Dario Vergassola, Enrico Beruschi, Rossana Casale, Audio 2, i Jalisse, Cristiano Malgioglio, Pino Insegno, Linda, Furio Colombo, David Sassoli, i Baraonna e tantissimi altri. Il festival si terrà sabato 29 ottobre 2011 presso il Teatro Fedele Fenaroli di Lanciano (Chieti) e ospiterà anche quest’anno importanti personaggi che artisticamente interagiranno con Alexian Santino Spinelli. Confermata la presenza di un’icona del jazz nazionale come Lino Patruno, del noto gruppo musicale Ladri di Carrozzelle e dei direttori d’orchestra Sergio Rendine e Luciano Di Giandomenico a cui andranno i Premi Attilio D’Amico 2011 e Angelo e Alessio Di Menno Di Bucchianico 2001a cui il Festival è dedicato. Confermata la partecipazione di Ferdi Berisa, il Rom albanese che ha vinto il Grande Fratello nel 2009 che a sorpresa si esibirà in una performance artistica con Alexian, e di Povia, un big della canzone italiana vincitore del Festival di S. Remo nel 2006. Diversi gli artisti che arriveranno dall’estero (Ungheria e Romania) come Citizen Cafè che eseguiranno musica Rom tradizionale. Confermata anche la presenza di altri artisti italiani di grande prestigio come il chitarrista classico Alessandro Cavallucci. Saranno protagonisti del festival di Alexian i “Decalamus”, gruppo di musica popolare appartenente all’ass.ne Calamus, attivo da numerosi anni nella ricerca e riproposta delle tradizioni popolari della Valle di Comino, una delle aree italiane più rinomate per quanto riguarda la musica delle zampogne, dell’organetto e per la presenza di suonatori itineranti.  Inoltre, la danza del ventre di Dut (luce) alias Fabiana Magrelli, la musica d’autore del pianista pugliese Nico Arcieri e la musica classica dell’Ensemble Phralipé. Presenterà l’evento Lorena Bianchetti, il volto pulito della televisione italiana, che ha ripreso a condurre la quotidiana trasmissione L’Italia sul Due su Rai 2. L’evento sarà ripreso e trasmesso da una televisione nazionale.