Maltempo, Mele (Protezione Civile Lazio): “Fenomeno eccezionale che non si verificava da 60 anni”

20 ottobre 2011 0 Di redazione

MALTEMPO: MELE (PROTEZIONE CIVILE LAZIO), FENOMENO ECCEZIONALE CHE NON SI VERIFICAVA DA 60 ANNI
“Oggi abbiamo assistito a un evento di assoluta eccezionalità. L’ultima pioggia di questo ordine di grandezza, di questa intensità su Roma si è verificata nel 1953, quando si è avuta alla stazione pluviometrica del centro della città una cumulata di 127 mm d’acqua in 3 ore. Oggi, nello stesso arco di tempo, ne sono stati registrati 123 mm. Un fenomeno quindi di tale portata non si verificava da circa 60 anni, imprevisto ed imprevedibile. Le previsioni effettuate non potevano definire nella sua straordinarietà l’evento meteorologico così come si è manifestato”. E’ quanto dichiara il responsabile del Centro funzionale regionale della Protezione civile del Lazio, Francesco Mele.

“Il Centro funzionale regionale della Protezione civile del Lazio – prosegue Mele – da subito ha operato attivamente, nell’ambito delle proprie competenze, fornendo tutte le informazioni e indicazioni operative agli enti preposti per poter coordinare, ad esempio, gli interventi dei volontari sul territorio. Nel fare questo il Centro si è avvalso, inoltre, in via sperimentale, di un radar meteorologico per monitorare il fenomeno, che può arrivare a ‘sorvegliare’ un raggio di 72 km dal centro di Roma”.