Morte sospetta di ritorno dal pronto soccorso, autopsia sul corpo di un 60enne

12 ottobre 2011 0 Di redazione

E’ stato trovato cadavere davanti al pianerottolo della sua abitazione, disteso in una pozza di sangue. Si tratta di C.R. 60 anni di Pontecorvo sul cui corpo, in queste ore, si sta svolgendo una autopsia nell’obitorio di Cassino. L’uomo era di ritorno dall’ospedale Del Prete dove si era recato per farsi controllare dai medici del pronto soccorso. Si ipotizza che nel rincasare sia stato colto da un malore, forse un infarto, e nel cadere abbia riportato una profonda ferita da cui è sgorgato del sangue. Per avere certezza sull’accaduto, la procura di Cassino ne ha disposto l’autopsia.
Er. Amedei