Neuromed aderisce alla Giornata Mondiale dell’OSTEOPOROSI

18 ottobre 2011 0 Di redazione

Anche quest’anno, in occasione della giornata mondiale sull’osteoporosi, l’IRCCS Neuromed aderisce alla campagna di prevenzione e sensibilizzazione organizzata da O.N.Da (Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna).
95 gli ospedali a misura di donna che aderiscono al progetto, tra cui l’IRCCS Neuromed che ha adottato, quale slogan per la giornata, “Costruisci le tue difese contro l’Osteoporosi”. Il personale medico dell’Istituto molisano, infatti, incontrerà le donne per valutarne il rischio dell’insorgenza della patologia e per fornire tutte quelle indicazioni, non esclusivamente di carattere farmacologico, che possano contribuire a rendere il loro organismo più preparato a difendersi dall’insorgenza di una tra le malattie più diffuse su scala mondiale.
Conoscenza del problema, indicazioni sulla corretta alimentazione e sulle abitudini di vita: questi ed altri i temi su cui sarà possibile informarsi presso l’Istituto Neuromed dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00 presso il Centro Commerciale Itaca di Formia.
Solo in Italia l’osteoporosi interessa oltre 5 milioni di persone ed è la causa principale delle fratture ossee che avvengono dopo i 50 anni. Il fenomeno è di portata tale che da circa 10 anni l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) lo annovera tra i problemi sanitari più urgenti. L’osteoporosi consiste nella progressiva perdita di calcio del tessuto osseo che diventa così meno denso, più poroso e fragile. Il rischio di fratture vertebrali o di femore può compromettere seriamente la possibilità di muoversi e vivere la vita in modo indipendente.
L’osteoporosi Day ha quindi l’obiettivo di sensibilizzare le donne affinché prendano coscienza dell’importanza della prevenzione contro questa malattia insidiosa che può progredire per diversi anni senza sintomi e che, di conseguenza, molto spesso viene diagnosticata quando è troppo tardi, ovvero dopo una frattura.