Pusher arrestato in A1 con 18 capsule di coca e 2 di eroina

4 ottobre 2011 0 Di admin

Verso le ore 3.00 di stanotte all’altezza del km. 601 nord dell’autostrada A1, nel territorio del comune di Anagni, una pattuglia della sottosezione polizia stradale di Frosinone, composta dagli assistenti capo Neri Mario e Greci Fabiano, procedeva al controllo di un’autovettura Lancia Y station wagon con il solo conducente a bordo (I.G. di anni 42 di origini campane ma residente a Pistoia). Il predetto risultava avere diversi precedenti penali, pertanto gli agenti decidevano di approfondire il controllo.
All’interno di uno zainetto riposto sul sedile anteriore venivano rinvenute 20 capsule di plastica contenenti sostanza stupefacente.
Gli esami narcotest consentivano di accertare che 18 capsule contenevano cocaina e le altre due eroina.
La sostanza era stata verosimilmente acquistata poco prima nel capoluogo campano e stava per essere trasportata in Toscana per il successivo smercio.
La persona fermata veniva quindi arrestata e condotta presso il carcere di Frosinone a disposizione dell’autorita’ giudiziaria.