Stalker arrestato dai Carabinieri a Cascalenda

22 ottobre 2011 0 Di admin

Nello scorso mese di agosto i Carabinieri della Stazione di Casacalenda (CB) avevano raccolto la denuncia di una studentessa 19enne del luogo la quale aveva rappresentato la situazione di ansia e di paura in cui versava a causa delle continue minacce e molestie poste in essere dal suo ex-ragazzo, un coetaneo anch’egli di Casacalenda.
L’informativa dei militari, giunta sul tavolo del G.I.P. del Tribunale di Larino, provocava l’emissione da parte di quest’ultima A.G. di un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa, notificato al ragazzo lo scorso 19 agosto 2011.
Nonostante tale provvedimento, negli ultimi mesi il giovane, il quale evidentemente non si era rassegnato alla fine della relazione, si era fatto vedere più volte nei pressi dell’abitazione della molestata, inducendo i Carabinieri a riferire nuovamente al magistrato di Larino che, conseguentemente, emetteva in questi giorni un provvedimento cautelare di arresti domiciliari nei confronti del ragazzo, P.G., disoccupato, a causa delle violazioni della precedente misura cautelare applicategli.
Adesso la parte offesa ed i suoi famigliari sperano che questo provvedimento faccia finalmente ravvedere il giovane stalker.