Terremoto in Turchia, centinaia di morti, crollati almeno 40 edifici tra cui un ospedale

23 ottobre 2011 0 Di redazione

Sono ancora imprecisati i dati del disastro causato dal terremoto che ha colpito oggi alle 13.41 locali (le 12:41 italiane), la Turchia. Si parla di centinai di korti in un numero compreso tra i 500 e i mille nella città di Ercis nella provincia orientale di Van.
Centinaia sarebbero ancora intrappolati sotto le macerie dei palazzi crollati. Circa dieci strutture sarebbero crollate a Van mentre a Ercis sono almeno trenta i palazzi venuti giù. A Van, tra i palazzi crollati ci sarebbe anche la Casa dello studente. Inevitabile i ricordi con le tristi e drammatiche vicende aquilane. Cinquanta sarebbero i morti nell’ospedale di Van. Intanto si continua a scavare con le mani alla ricerca di sopravvissuti.
Er. Amedei