Ucciso da overdose ad Atessa, i carabinieri indagano su chi ha ceduto la dose al 25enne

18 ottobre 2011 0 Di redazione

Lo hanno trovato esanime sul suo letto con la siringa per terra. Pochi i dubbi che ad uccidere G. T. 25 anni di Atessa sia stata una overdose. A fare il macabro e drammatico ritrovamento sono stati i genitori del giovane che hanno tentato di tutto per aiutarlo ad uscire dal tunnel della droga. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri di Atessa agli ordini del Capitano Vincenzo Orlando. Dal drammatico fatto partiranno certamente indagini per tetntare di stabilire chi ha ceduto la dose letale. La salma del giovane è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Lanciano per l’esame autoptico.