Agenti aggrediti durante i controlli, due giovani in manette

28 novembre 2011 0 Di redazione

Questa notte gli agenti del Commissariato di Cassino hanno arrestato due persone per lesioni minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Alle 5 del mattino gli agenti hanno notato due giovani all’esterno di un bar con atteggiamento sospetto. Gli agenti provvedevano al controllo dei due, entrambi noti pluripregiudicati di Cassino, T.A., di 38 anni, e G.F., di 29 anni, quest’ultimo di recente sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale.
I due giovani opponevano resistenza al controllo di Polizia dapprima minacciando verbalmente gli operanti e poi aggredendo fisicamente gli stessi.
Il personale intervenuto, traeva quindi in arresto i due pregiudicati con non poca difficoltà, riportando entrambi lesioni personali giudicate guaribili in 5 giorni di prognosi.