Ancora una violenta scossa di terremoto in Turchia, crollano 20 edifici

9 novembre 2011 0 Di redazione

Ancora un terremoto in Turchia ed è stata anche questa volta, a distanza di due settimane dal precedente sisma che ha causato oltre 600 morti, la zona colpita è stata la provincia di Van. La scossa è stata registrata alle 20,23 ore italiane e ha avuto una magnitudo di 5.7. Nella zona erano concentrati migliaia di soccorritori e un gran numero di giornalisti che seguivano le vicende della tragedia turca. Sarebbero venti gli edifici crollati e, tra questi, anche un hotel che ospitava giornalisti e funzionari della Croce Rossa. Nella struttura c’erano 35 persone.