Appassionato di videogiochi ruba componenti play station, arrestato

11 novembre 2011 0 Di redazione

I Carabinieri del NORM di Lanciano hanno tratto in arresto un 36enne di Castel Frentano, originario del campano, poiché sorpreso dal personale della sicurezza del centro commerciale “Leclerc” mentre asportava dei componenti per la play station, previa rimozione dell’adesivo antitaccheggio. Il personale addetto, notando quanto stesse accadendo ha contattato immediatamente il 112 richiedendo l’intervento dei militari. Effettivamente il giovane aveva con sé i componenti informatici subito prima asportati da alcuni scaffali. Dopo le formalità di rito, Gabriele Pelliciotta è stata processato con il rito direttissimo innanzi l’Autorità Giudiziaria di Lanciano che gli ha comminato la pena di mesi 2 e 20 giorni di reclusione e 80 euro di multa.