Celebrati i funerali dell’ex sindaco di Ferentino Mario Ruggeri

24 novembre 2011 0 Di admin

Si sono svolti questa mattina i funerali dell’ex sindaco di Ferentino prof. Mario Ruggeri, deceduto sabato scorso, 19 novembre, in circostanze misteriose dopo essere rimasto ore senza assistenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone. Morte per la quale sono stati iscritti al registro degli indagati i tre medici in servizio quel giorno con l’accusa di omicidio colposo. Alle ore 10.30, circa il feretro è giunto presso la chiesa di Sant’Antonio da Padova, alla cui parrocchia apparteneva il docente ed uomo politico , nativo di Amaseno, sindaco di Ferentino negli anni ’80 e residente nel capoluogo ciociaro. Ad attenderlo una folla di parenti, amici, conoscenti, esponenti del mondo della cultura e dell’insegnamento nonché il Gonfalone del Comune di Ferentino e l’assessore Pompeo con la fascia tricolore in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale della città gigliata, tutti strettisi attorno alla moglie Laura ed ai figli Paolo e Francesca. Al termine della funzione la salma del prof. Mario Ruggeri è stata accompagnata per l’ultimo viaggio al cimitero comunale di Frosinone. Dolore, pietà cristiana, ma pure tanta indignazione e rabbia tra i presenti ed una accorata richiesta alle autorità inquirenti di far piena luce ed accertare le responsabilità per fare in modo che non si verifichino mai più simili episodi.