Diventa l’incubo di un avvocato di Pontecorvo, 32enne arrestata per stalking

14 novembre 2011 0 Di redazione

A Pontecorvo, i carabinieri hanno arrestato una 32enne di San Giorgio a Liri poiché ritenuta responsabile dei reati di “atti persecutori cd. Stalking, lesione personale, violenza e resistenza a pubblico ufficiale”. I militari operanti, sono dovuti intervenire su richiesta di un acvocato 50enne del luogo, che la donna, da circa un anno, con più azioni reiterate molestava ripetutamente l’uomo da lei ritenuto responsabile della conclusione del loro rapporto sentimentale.
Le incessanti molestie, caratterizzate anche da ripetuti pedinamenti, finanche sul luogo di lavoro, avevano provocato un perdurante stato d’ansia costringendo la vittima a modificare le proprie abitudini di vita.
All’arrivo dei carabinieri, la donna, in stato di manifesta escandescenza, si è avventata contro gli stessi al fine di sottrarsi all’identificazione venendo però immediatamente bloccata e tratta in arresto.
Er. Amedei