Eccellenza: Rocca D’Evandro tenta il volo. Promozione (A) ancora Amatori Lenola; nel girone B Real S. Andrea detronizza Sordella dalla vetta

22 novembre 2011 0 Di redazionecassino1

Resta saldamente in testa al campionato di Eccellenza, Amatori Rocca D’Evandro a quota venti e mettendo un buon margine di vantaggio con la diretta inseguitrice, AS La Ferrara (nella foto), ferma a quota quattordici, nonostante la sonante vittoria, 5 a 0, ai danni di Vairano Scalo. Proprio il successo ottenuto nello scontro diretto con Pol. Insieme Ausonia, per 2 a 1 permette alla formazione casertana di consolidare il primato in classifica. Continua a perdere terreno con i piani alti Longobarda Pontecorvo fermata in casa, da un pareggio a reti inviolate, da Galluccio.Tre punti conquistati a suon di reti da Soccer School ai danni di Amatori Moscuso, sconfitto per 4 a 1. Vivace il confronto fra Cerreto e Acquafondata 2008, terminato in favore dei padroni di casa per 3 a 2. Pareggio, 2 a 2, tra Colfelice e Cenceglie Sora. Nel girone ‘A’ del torneo di Promozione resta i testa Amatori Lenola forte della sonante vittoria, 5 a 1, ottenuta contro Amatori Castro. Conquista il secondo posto, ad una lunghezza di differenza, Freedom Coreno che battendo Niemoslive, 3 a 1, permette alla formazione aurunca di salire ai piani alti della classifica. Con la vittoria ottenuta di misura, 1 a 0, contro Colfelice, Aquino si gode il terzo posto solitario in classifica. Vince in trasferta Colle S. Magno sul terreno del Monticelli per 0 a 2. Pareggio a reti inviolate Nuova Lenola e Vallemaio e Tecnostore Roccasecca e Arce queste ultime per 1 a 1. Vittoria di misura, 1 a 0, per Piedimonte contro The Food’s Brother. Nel girone B, invece, approfitta del turno di riposo di Real Sordella per prendersi la vetta della classifica il Real S. Andrea, vincendo il confronto, 4 a 1, con il fanalino di coda Rist. Bianco Noir. Tre punti conquistati da Pignataro con la vittoria per 3 a 0 contro Amatori Casale. Pareggio fra Beghelli Point e Rocca D’Evandro 2011, La Leggenda di Nai e Cassino Doc, fra Terelle e Collecedro e fra Bellaria e Calcio Lara tutti con il medesimo punteggio 1 a 1.
Felice Pensabene