Elettromagnetismo, a Ferentino è boom di richieste per installatre antenne. Il Comune ha le mani legate

21 novembre 2011 0 Di redazione

Rchieste a iosa di siti per l’installazione di antenne di telefonia mobile a Ferentino da parte dei gestori. E purtroppo il Comune si trova nelle condizioni di non potersi opporre. Preoccupati gli amministratori municipali e allo stesso modo lo sono i cittadini che temono in particolar modo possibili campi elettromagnetici. A lanciare l’allarme è stato il consigliere municipale di maggioranza Franco Martini: “il prezzo da pagare per il progresso è molto alto” ha spiegato l’amministratore del Pd che ha rincarato: “il governo ha modificato la legge sull’elettromagnetismo innalzando i limiti fino al 70%. Così anche a Ferentino ci sarà il boom delle temute antenne. Nel giro di un paio d’anni si prevede nella nostra città e negli altri centri italiani, un’autentica invasione, saranno almeno 20mila i nuovi tralicci, spunteranno nei balconi, sui terrazzi, nei cortili. E’ questo il prezzo da pagare per il progresso”.
Aldo Affinati