Furto in casa a Fiuggi, due rumeni in manette

2 novembre 2011 0 Di redazione

Ieri notte nella cittadina termale i carabinieri della locale stazione, nel corso di servizi per il controllo del territorio tesi a prevenire e reprimere reati contro il patrimonio, hanno arrestato C.M. 51enne e V.V.M. 32enne, entrambi rumeni domiciliati a Fiuggi, per furto aggravato in concorso. La coppia approfittando dell’assenza dei proprietari di un’abitazione del luogo, dopo aver forzato una porta-finestra si sono introdotti nella casa e hanno asportato alcune apparecchiature video e fotografiche, un trapano elettrico, una macchina elettrica per cucire, apparecchiature elettroniche e attrezzi da giardinaggio. All’uscita della casa sono stati intercettati e bloccati dai Cc, quindi tratti in arresto. La refurtiva interamente recuperata è stata restituita al proprietario, mentre i due sono stati tradotti nelle camere di sicurezza della Compagnia Cc di Alatri in attesa del rito direttissimo.
Aldo Affinati