Guida in stato di ebbrezza, a Ferentino i carabinieri intensificano i controlli

6 novembre 2011 0 Di redazione

Carabinieri in azione a Ferentino, perquisizioni, denunce, contravvenzioni e sgraditi “ospiti” allontanati. Durante un servizio di controllo del territorio teso a prevenire la consumazione di reati, i militari della stazione di Ferentino hanno fermato un veicolo riscontrando che il conducente, un rumeno residente nella città ernica, era in evidente stato di alterazione psicofisica; in breve era al volante in stato di ebbrezza alcolica. Il successivo test etilometrico ha evidenziato valori alcolici superiori al limite consentito. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà, gli è stata ritirata la patente di guida e l’auto confiscata. Sempre a Ferentino sono state denunciate a piede libero tre cittadine straniere, per inosservanza delle prescrizioni loro imposte con il foglio di via obbligatorio emesso dalla Questura di Frosinone. Gli stessi militari hanno poi intercettato in un’altra zona della città tre persone, già censite, che stazionavano senza validi motivi; sono state controllate e proposte per l’irrogazione del Fvo. Inoltre sono state eseguite 8 perquisizioni personali, controllate 32 persone e 23 autoveicoli, elevate 7 contravvenzioni per inosservanza del Cds e ritirate 2 documenti di guida e di circolazione.
Aldo Affinati