In fin divita a 16 anni a causa della droga, cassinate trasferito a Roma

2 novembre 2011 0 Di redazione

Un ragazzo di 17 anni di Cassino è in gravi condizioni e trasportato a Roma in prognosi riservata per aver assunto un cocktail di droga. La nonna lo ha trovato agonizzante nella sua cameretta nell’immediata periferia di Cassino e lo ha trasportato in ospedale. Di lì, però, è stato necessario trasferirlo in elicottero a Roma dove resta in prognosi riservata. Immediatamente informati i carabinieri della compagnia di Casisno, hanno iniziato ad indagare per stabilire la natura dello stupefacente e per capire da quale canale della droga il giovane si sia rifornito.
Er. Amedei