Lite dopo l’incidente a Lanciano, preso a pugni un ortonese in prognosi riservata

1 novembre 2011 0 Di redazione

Litigano in pieno centro a Lanciano pe run banale incidente e, nel corso della scazzottata, uno dei due finisce in ospedale in prognosi riservata. E’ accaduto questa notte in via Spaventa dove due auto si sono urtate. I due conducenti, un uomo di Ortona ed un giovane di Lanciano, complice anche i fumi dell’alcool, hanno iniziato a litigare, poi sono arrivati alle mani, fino a quando lortonese non è scato colpito con un pugno. Trasportato in ospedale, le sue condizioni sono apparse gravi e, per questo è stato trasportato a L’Aquila. La sua prognosi resta riservata ma non corre pericolo di vita. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha perm,esso di far luce sull’accaduto e, quindi, entrambi sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza mentre il raggazzo deve rispondere anche di lesioni gravi e di guida senza patente.