Maltempo, ancora diffusa instabilità al centro-sud

22 novembre 2011 0 Di admin

Persisterà fino a domani la perturbazione che sta interessando da due giorni il centro-sud del Paese e continuerà a causare condizioni di instabilità diffusa sulle regioni ioniche e parzialmente su quelle centrali adriatiche.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri e che prevede dalla tarda serata di oggi, martedì 22 novembre e per le successive 24-36 ore, la persistenza di precipitazioni diffuse – anche a carattere di rovescio o temporale – su Sardegna, Calabria, Basilicata e Puglia. I fenomeni si estenderanno nel corso delle ore anche a Marche ed Abruzzo con rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.