San Carlo IDI, Cuozzo (Ugl): “Fumata nera per stipendi”

30 novembre 2011 0 Di admin

Dall’Ugl Sanità Roma e Lazio riceivamo e pubblichiamo:

“L’incontro di oggi si è concluso con un nulla di fatto, perché il Gruppo continua ad eclissare le ragioni reali della mancata corresponsione delle retribuzioni e a dare rassicurazioni su un ritorno alla regolarità a cui ormai i lavoratori non credono più”.

Questo l’esito della riunione odierna in Prefettura, riferito dal segretario Ugl Sanità Roma e Lazio, Antonio Cuozzo, tra l’amministrazione del San Carlo Idi e le parti sociali.

“Siamo preoccupati per i pagamenti di novembre e dicembre – spiega il sindacalista – e per il riconoscimento della tredicesima, perché la direzione aziendale continua ad avanzare ritardi nelle rimesse regionali e a lanciare messaggi ambigui sul futuro della struttura”.

“Nei prossimi giorni – conclude Cuozzo – nel corso di un’assemblea che terremo con i lavoratori, programmeremo la giornata di sciopero da indire per protestare contro la mancata risoluzione della vertenza”.