Sito tedesco che si occupa di “labirinti” a livello mondiale ha dedicato un link all’affresco con il “Cristo nel labirinto” di Alatri

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. sonia ha detto:

    Tutto ciò conferma come nel campo della valorizzazione del nostro terriorio, che non ha nulla da invidiare ad alcuno, riescano a fre di più semplici appassionati, privati cittadini, che le istituzioni (comuni, provincia, regioni ecc) deputate farlo. Che magari spendono soldi a man bassa senza riuscire a realizzare alcunchè di concreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *