Straniere “sospetti” allontanati da Ferentino

5 novembre 2011 0 Di redazione

Cittadine straniere “sospette” fermate e allontanate da Ferentino dai carabinieri. Una pattuglia dei militari dell’Arma coordinati dal Comando della Compagnia di Anagni, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati predatori, hanno avanzato una proposta di emissione della misura preventiva del rimpatrio con foglio di via obbligatorio nei confronti di due cittadine polacche, domiciliate a Frosinone. Le due donne sono state sorprese dai militari mentre si aggiravano nella periferia di Ferentino senza giustificati motivi.
Aldo Affinati