Yorkshire investito e ucciso a Pescara da un postino

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. pietroc ha detto:

    forse, come al solito, si vuole montare ad arte una storia successa veramente ma che viene ingigantita. non è mai “lecito” sbagliare e si cerca il mostro ogni volta,come nel cane trascinato dal “sadico” di padova? che motivo aveva il postino di investire un cane davanti alla padrona? anche mio zio anni fa ha investito una sera in retromarcia il suo cagnolino di pochi kg, non se n’è accorto e loro hanno pianto per giorni. ma non capisco una cosa, o il cane era fuori senza che la signora se n’era accorta o non ci sono recinzioni che delimitano la casa…mah comunque la padrona deve assumersi le sue responsabilità, altro che postino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *