Fabbrica in fiamme a Venafro, si sospetta il dolo

8 dicembre 2011 0 Di redazione

Una fabbrica di tagliaerba, la Comag di Pozzilli, è stata seriamente danneggiata questa mattina da un incendio di natura misteriosa. Il rogo è divampato poco dopo le 10 nel magazzino distruggendo circa 30 tagliaerba. Il sistema antincendio ha funzionato ma quello antifurto no. Il primo ad accorgersi di quanto accadeva è stato una gente della sorveglianza che ha lanciano l’allarme. I vigili del fuoco di Isernia, giunti sul posto, hanno domato il rogo e hanno iniziato le indagini per stabilire la natura delle fiamme. Non si esclude possa trattarsi di dolo.
Foto e servizio Alberto Ceccon