Furto nella chiesa di Sant’Antonio di Cassino, il parroco mette in fuga i ladri

16 dicembre 2011 0 Di redazione

Hanno tentato di svaligiare la chiesa di Sant’Antonio in pieno centro a Cassino ma il prete li mette in fuga. Nonostante la zona centralissima dell’edificio sacro, alcuni malviventi si sono introdotti all’interno della canonica e hanno rastrellato tutto quanto di valore era contenuto, accatastandolo vicino ad una via d’uscita. Alcuni rumori, però, hanno svegliato il parroco che vive al pino di sopra e, sono state certamente le sue urla, h far scappare i malviventi lasciando sul posto tutta la refurtiva. All’arrivo dei carabinieri dei ladri, infatti, non c’era traccia. Mancava anche un grosso quadro di valore ch, però, è stato recuperato in una vicina stradina abbandonato dai ladri nella fuga.