Grande boxe a Lanciano, Di Monte sfida Pal Bohus

18 dicembre 2011 0 Di redazione

Andrea Di Monte, il pugile della categoria mediomassimi di Lanciano, incrocerà i guantoni nel suo terzo incontro da professionista, proprio questa sera nella sua città natale con Pal Bohus. Il ring è sistemato nel padiglione 1 dell’Ente Fiera. L’ungherese è più alto di lui, sia come statura ma anche nella classifica internazionale e, nonostante ciò, il pugile frentano è fiducioso nell’esito dell’incontro. “Spero, nel giro di qualche anno, di portare un titolo Mediterraneo a Lanciano” ha dichiarato il pugile abruzzese nel corso di una conferenza stampa durante la quale sono stati messe a nudo anche le difficoltà di fare agonismo in questa parte d’Abruzzo. “Devo ringraziare comunque l’amministrazione comunale che mi ha permesso di allenarmi in uno spazio ricavato nel palazzetto dello sport, ma l’area non basta”. Di Monte ha bisogno di più spazio almeno per sistemare tutti gli attrezzi per allenarsi e un ring. Ad ascoltarlo e a condividere le sue preoccupazioni, c’era il presidente del consiglio Comunale Donato Di Fonzo il quale ha rimarcato come Di Monte è uno dei pochi professionisti dello sport della città. Un valore che va tutelato e incrementato con nuovi palazzetti dello sport per permettere ai giovani di avvicinarsi a discipline sportive che non siano solo calcio, basket e pallavolo.
La diretta web dell’incontro sarà trasmessa sulla web tv http://www.abruzzolive.tv