Investe e uccide 35enne, pirata rintracciato e arrestato. Era ubriaco

28 dicembre 2011 0 Di admin

I Carabinieri della Stazione di San Salvo hanno arrestato AMEZCUA FRANCISCO JAVIOER, 31enne, di cittadino Spagnolo, domiciliato a San Salvo.
Verso le 05.00, Dell’Arciprete Luigi, 35enne operaio di Monteodorisio, in compagnia di una ragazza, mentre si trovava sul ciglio della strada nei pressi del casello autostradale Vasto Sud, intento a sostituire una ruota della sua autovettura, veniva investito da un’altra autovettura, una Ford Fiesta, condotta da AMEZCUA FRANCISCO JAVIOER.
Dopo il violento impatto, Dell’Arciprete rimaneva sull’asfalto. Invano interveniva il personale del 118, il quale non poteva far altro che accertare il decesso del giovane.
Nel frattempo, i Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Vasto, sulla base delle testimonianze raccolte sul luogo dell’incidente e dagli elementi rilevati sul posto, rintracciavano l’autovettura, Ford Fiesta, con a bordo due soggetti, un ragazzo e una ragazza.
Fermata l’autovettura, i militari notavano subito che il conducente si trovava in uno stato di ebbrezza alcolica. Sottoposto ad accertamenti con l’etilometro in dotazione, si accertava un tasso alcolico di circa 2.0 g/l.
Il giovane, pertanto, veniva arrestato per omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza alcolica. L’autovettura veniva sottoposta a sequestro.
Dai primi accertamenti sembrerebbe che i due giovani stessero ritornando a casa dopo aver trascorso la notte in un locale per festeggiare il compleanno di un amico.