L’odissea di un’eliambulanza a Cassino per soccorrere una donna ferita

13 dicembre 2011 0 Di admin

Un’odissea per atterrare a Cassino. Un’eliambulanza intervenuta per soccorrere una donna rimasta coinvolta in un incidente sull’autostrada ha tentato tre atterraggi prima di poter toccare il suolo e far salire a bordo la donna ferita. L’incidente stradale è avvenuto questa mattina sull’A1 dove la donna alla guida di una utilitaria, ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada. Le sue condizioni richiedevano l’intervento del velivolo di soccorso che prontamente intervenuto ha tentato prima di atterrare in un campo in prossimità dell’autostrada salvo poi desistere a causa del suolo fangoso. E stato quindi deciso di dirottarlo sulla pista di atterraggio dell’ospedale di Cassino. Ma anche in questo caso l’atterraggio non è andato a buon fine a causa della nebbia. Finalmente la donna ferita è stata caricata sull’elicottero al terzo tentativo di atterraggio, questa volta, nel parcheggio dell’università di Cassino alla Folcara.
Er. Amedei