Marchionne: “Potremmo andare avanti anche senza l’Italia”

1 dicembre 2011 0 Di admin

L’Amministratore Delegato della Fiat e della Chrysler Sergio Marchionne oggi ha annunciato dai microfoni di Radio 24 che il gruppo automobilistico potrebbe anche lasciare l’Italia, essendo la Fiat “una multinazionale” che ha “attività in tutto il mondo”, potrebbe anche vendere fuori dall’Italia. Marchionne accusa la Fiom di voler tiranneggiare sulla maggioranza. Il leader della Fiom Maurizio Landini definisce le dichiarazioni di Marchionne “pericolose” aggiungendo che “dovrebbero far riflettere”.