Operazione del Noe di Campobasso, 12 indagati tra cui un ex magistrato, un carabiniere e un finanziere

15 dicembre 2011 0 Di redazione

Sono 12 le persone indagate a vario titolo nell’operazione condotta dai carabinieri del Noe di Campobasso che, questa mattina, ha visto coinvolti anche l’ex magistrato della Corte dei conti di Campobasso Giuseppe Grasso, il capitano dei carabinieri al comando della compagnia di Atessa Vincenzo Orlando e il maresciallo della guardia di Finanza di Teramo Salvatore Malerba. Ai due militari è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari mentre all’ex magistrato l’obbligo di dimora a Napoli. Tutta l’inchiesta giudiziaria coordinata dalla procura della Repubblica di Larino ruota intorno all’ex acciaieria Stefana di Termoli e al ciclo di smaltimento dei rifiuti.