Parte la campagna “No ai botti di capodanno 2011”

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. LORENZO CROCE ha detto:

    carissimi grazie, e speriamo che stavolta si facciano dei passi avanti per davvero. ogni anno sono centinaia per non dire migliaia gli animali che muoiono.

  2. Stefano ha detto:

    Mi sembra una esagerazione metterli fuori legge…basta vietare petardi in mano ai minorenni e il problema si risolve al 99,9%…..
    Anche alcolizzarsi e ubricarsi uccide tante di quelle persone ogni anno….non mi sembra che per 4 petardi si debba cancellare una tradizione come un’altra…..

  3. pirotecnico ha detto:

    Io non sono per niente d’ accordo, sono tante le ragioni per cui muoiono gli animali e se si dicesse no ai botti di capodanno, allora tanto varrebbe proibire il cenone di Natale perché c’è gente che fa indigestione. Poi, se anche le persone si fanno male è perché certa gente (in prevalenza bambini) modificano i petardi e li usano in maniera pericolosa. Ma dire di no ad un’ ARTE come la pirotecnica, sarebbe una cosa insensata. Cominciamo a preoccuparci delle cose più serie…

  4. Davide ha detto:

    Ragazzi, basta con i botti di Capodanno! Un conto è prendere 10 fuochi d’artificio LEGALI e lanciarli in aria SAPENDOLO FARE, un altro è andarsi a comprare trabiccoli più o meno legali sapendo benissimo di rischiare la vita!
    Ci si può divertire diversamente e molto meglio a Capodanno, senza rischiare la vita..per cosa poi??
    Se siete o serate a Milano vi consiglio questo sito per le feste di Capodanno a Milano e provincia: http://www.capodanno-milano.net/
    Si al divertimento no ai botti!! 🙂
    Un Saluto a tutti!
    Davide

  5. pirotecnico ha detto:

    vabbè, chiaramente tutti (spero) siamo contro i botti illegali e contro le fucilate in aria… però quelli legali lasciamoli stare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *