Pendolari, Bonessio (Verdi): “Sistema tpl al collasso, emendamenti in bilancio per migliorare situzione pendolari”

19 dicembre 2011 0 Di admin

Dall’ufficio stampa del Gruppo Verdi – Regione Lazio riceviamo e pubblichiamo:

«Con i tagli imposti dal governo Berlusconi, la Regione Lazio disporrà di 190 milioni di stanziamenti in meno per il trasporto pubblico, di cui 150 riguardanti direttamente Roma. E’ da qui, e dall’incapacità di Polverini e di Alemanno di gestire diversamente la situazione, che si deve partire per analizzare la drammatica situazione dei pendolari nel Lazio». Lo dichiara Nando Bonessio, presidente dei Verdi del Lazio.

«Il budget del trasporto pubblico è stato ridotto bruscamente da 700 a 550 milioni di euro, con una diminuzione secca del 22% è chiaro che a pagarne le conseguenze sono i cittadini pendolari, quelli che ogni giorno si spostano per lavoro o studio con i mezzi pubblici».

«Ci saremmo aspettati che la Polverini convocasse tutti i partiti per chiedere un lavoro comune che individuasse delle soluzioni al problema dei tagli, ma così non è stato. Come Verdi – conclude Bonessio -, cercheremo di apportare alcune migliorie ai sistemi di trasporto attraverso degli emendamenti che presenteremo alla discussione del Bilancio regionale in approvazione in questi giorni».