Rapina in banca a Francavilla, minacciano i dipendenti con taglierino per un bottino da 2mila euro

2 dicembre 2011 0 Di redazione

Erano da poco nei loro uffici quando alle 09.30 di stamane i dipendenti della filiale della “Banca Adriatica” di Francavilla, in piazza Sirena si sono trovati a dover fronteggiare due uomini a volto coperto e armati di taglierino.
I malviventi, nel giro di pochi minuti, si sono fatti consegnare il denaro dal personale addetto allo sportello.
Hanno portato via banconote di vario taglio in valuta straniera, per un valore complessivo di circa 2000 euro, senza riuscire però a mettere le mani su quanto depositato nelle casse.
I due uomini sono poi fuggiti per le vie limitrofe dove probabilmente c’era ad attenderli un complice, facendo perdere le loro tracce. I carabinieri della compagnia di Chieti comandati dal capitano Lupieri e coordinati dal tenente Moramarco hanno subito controllato l’intera zona alla ricerca di ogni elemento utile alle indagini, tuttora in corso.