Rapina in piazza di Spagna, Bonelli (Verdi): “Segnale inquietante e allarmante”

19 dicembre 2011 0 Di admin

Dall’ufficio stampa Federazione Nazionale Verdi riceviamo e pubblichiamo:
“La rapina di questo pomeriggio in piazza di Spagna è un segnale inquietante e allarmante”. Lo dichiara il Presidente nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli che aggiunge: “Il centro di Roma dovrebbe essere uno dei luoghi più sicuri al mondo, vista la presenza di sedi di Governo e centri di potere, ma evidentemente i tagli continui e indiscriminati, 3 miliardi in tre anni, fatti dal precedente Governo hanno messo le forze dell’ordine in ginocchio”.

“Erano anni che non si vedeva una rapina a mano armata al centro della Capitale, episodio che si aggiunge ai 33 morti dovuti alle guerre di bande criminali del 2011, e ciò conferma ciò che abbiamo sempre sostenuto: il problema non è solo la criminalità organizzata, ma anche e soprattutto la copertura del territorio da parte delle forze dell’ordine che non sono messe in condizioni di operare – conclude Bonelli -. Hanno perfettamente ragione i sindacati delle forze di Polizia che qualche mese fa hanno lanciato l’allarme circa l’impossibilità di controllare con efficacia il territorio, al punto che in alcuni commissariati della Capitale gli agenti si pagano da soli la benzina per le volanti”.