Rocca D’Evandro, Lenola e Coreno , Real Sordella le capolista. Si riprenderà il 7 gennaio per le ultime tre gare d’andata

21 dicembre 2011 0 Di redazionecassino1

Dodicesima giornata del campionato di ‘Eccellenza’ caratterizzata da un notevole numero di reti segnate. Sono, infatti, ben 39 le marcature messe a segno. Vincono tutte le squadre di alta classifica, con punteggi che non lasciano spazio a dubbi sulla loro consistenza e forza agonistica. Rocca D’Evandro infligge un sonoro 5 a 1 a Shascia Boys e raggiunge quota 30 punti in classifica generale confermandosi sempre più regina del torneo e mettendo un discreto margine di vantaggio sulla diretta inseguitrice, La Ferrara. Non basta, infatti, a quest’ultima il 5 a 0 rifilato a Castelnuovo per ridurre lo svantaggio che la separa dalla capolista. Il secco 4 a 0 inflitto dalla Longobarda Pontecorvo al Vairano Scalo permette alla formazione della Città dei due fiumi di raggiungere, al secondo posto a quota ventitré, La Ferrara. Terzo posto questa settimana occupato da Cenceglie Sora che pur non andando oltre il pareggio 1 a 1 Soccer School riesce a staccare le altre pretendenti tutte distanti pochi punti e vittoriose nei loro incontri. Vincono, infatti, sia Cerreto, 4 a 2, contro Atletic Mignano e Galluccio, 2 a 1, ai danni del Moscuso. Tre punti importanti li conquista anche un’altra pretendente ai piani alti della classifica, Pol. Insieme Ausonia, che li ottiene, nell’unica vittoria esterna della giornata, sul terreno insidioso di Acquafondata, per 3 a 1. Nel girone ‘A’ del campionato di Promozione, sono due le squadre che si dividono il primato in classifica, ma solo una risulta vittoriosa nella dodicesima giornata. Amatori Lenola, deve dividere la testa della classifica con Freedom Coreno, a quota ventiitre, visto il passo falso che l’ha vista soccombere, 3 a 1, contro Colle S. Magno. Vince invece la formazione aurunca, Freedom Coreno, che batte 3 a 1 Arce. È tuttavia lo scontro tra Real Valle e The Food’s Brothers a calamitare l’attenzione per il punteggio finale di 4 a 4, nella odierna giornata del torneo. Tre squadre si dividono la piazza d’onore dietro a Coreno e Amatori Lenola, a quota ventidue punti, Tecnostore Roccasecca, 3 a 0, conquistato sul terreno di Piedimonte, unica vittoria esterna del gruppo, Corsari Colfelice, vittorioso contro l’altra formazione pontina, Nuova Lenola, per 2 a 1 e Amatori Aquino, ferma per il turno di riposo. Nel girone ‘B’ a far notizia è anche qui il considerevole numero di reti messe a segno, ben 30. Spicca in particolare il 7 a 0 del Calcio Lara (nella foto) ai danni del Real Collecedro, ma anche il 5 a 0 inflitto da La Leggenda di Nai al Pignataro, che consente ai padroni di casa di piazzarsi al terzo posto in classifica a quota 23 e ad un solo punto dalla seconda, S. Andrea, sconfitta in casa, 0 a 2, da Rocca D’Evandro 2011. Pareggia la capolista Real Sordella, 2 a 2, opposta a Cassino Doc che riesce nell’impresa con una prova di carattere a strappare un punto sul terreno di una formazione che guida da tempo la classifica ed il torneo. La squadra di Losani, sembra aver trovato la grinta giusta per scalare ancora la classifica. È la sonora sconfitta casalinga del Villa Latina, 2 a 5, contro il Casale a caratterizzare anche la 12esima di campionato. Restano solo tre giornate dal ‘giro di boa’ che assegnerà il titolo di Campione d’Inverno molte le squadre impegnate nel raggiungerlo e la battaglia sarà assicurata, ora il meritato riposo per la sosta natalizia, si riprenderà il prossimo 7 gennaio, per il rush finale del girone di andata.
Felice Pensabene