Sequestrati dai carabinieri 300 chili di manufatti pirotecnici illegalmente detenuti

24 dicembre 2011 0 Di admin

La scorsa notte a Ferentino i carabinieri della locale Stazione, a conclusione di specifica attività info-investigativa tesa a contrastare il commercio e la detenzione illecita di artifizi pirotecnici, deferivano in stato di libertà per “detenzione illegale di prodotti pirotecnici” un 49enne ed un 27enne, entrambi del Luogo. Nel corso delle attività, i militari operanti rinvenivano all’interno di un locale esercizio commerciale circa 300 kg. di manufatti pirotecnici illegalmente detenuti (parte dei quali sprovvisti del relativo marchio “CE”), il tutto sottoposto a sequestro.