Aggredito nel carcere di Cassino, grave un detenuto 30enne

24 gennaio 2012 0 Di redazione

Sono gravi le condizioni di un 30enne di Anagni detenuto nel carcere di Cassino che ieri pomeriggio è rimasto ferito durante una lite tra detenuti. Immediatamente trasportato in ospedale a Cassino il giovane è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per asportargli la milza. A ferirlo è stato un altro detenuto durante l’ora d’aria e a salvare il 30enne da una punizione ancora più severa sono stati gli agenti della penitenziaria che hanno bloccato il detenuto aggressore e soccorso il ferito.